Branded Video Content: i contenuti di valore che fanno bene

SCOPRI COME CREARE CONTENUTI DI VALORE ALL’INTERNO DEL TUO VIDEO AZIENDALE

Realizzazione spot tv milano

Ti piacerebbe realizzare una comunicazione video fatta di contenuti di valore, coinvolgenti, interessanti possibilmente divertenti, che parlano della tua azienda, senza però scivolare nell’autoreferenzialità?
Bene, allora devi necessariamente valutare produzioni video assolutamente non convenzionali come quelle del branded video content.

C’era una volta la pubblicità… ora c’è il branded content 


Lontano dagli schemi di una comunicazione pubblicitaria assolutamente tradizionale, oggi sempre più si parla di innovazione anche nell’utilizzo di codici pubblicitari all’interno delle produzioni video.
Una di queste riuscitissime modalità creative è il branded video content, un video che ha tutte le caratteristiche per raccontare in maniera altamente coinvolgente l’azienda, senza però farlo in maniera promozionale, né autocelebrativa. Il focus del branded content è quello di dare ampio spazio ad una storia da narrare, per creare un gancio emotivo con lo spettatore.

Suoni, inquadrature, luci e testi saranno gli elementi portanti di questa esperienza sensoriale, in grado di coinvolgere ed emozionare profondamente chi guarda il video.

E il tuo contenuto? Solo un logo o un link, un payoff o un brevissimo slogan saranno sufficienti come elementi per ricondurre a te lo spettatore e legarlo profondamente.
Non servono troppe parole, non occorrono presentazioni commerciali dei tuoi prodotti, ma tutto verrà legato ad una piccolissima presenza del tuo marchio che farà capolino in un punto strategico della narrazione e sarà la firma in calce della tua voce. Chiaramente questi contenuti non sono volutamente commerciali, né promozionali, ma parlano al cuore dello spettatore, utilizzando stessi codici emotivi, per toccare le corde dei sentimenti più profondi e ancestrali. Questa non è una comunicazione per vendere, bensì per emozionare.


La brand awareness raccontata nel branded video content


Un branded content deve avere una sua anima assolutamente emotiva: è attraverso un messaggio video che l’azienda può decidere cosa comunicare al proprio pubblico e come.
Parlare dei propri valori, o far parlare le persone dell’azienda degli obiettivi dell’impresa, o di come l’azienda approcci un determinato momento storico o apporti un prezioso contributo sociale possono diventare tutti contenuti validi attraverso cui un’azienda racconta la parte più intima di sé, si umanizza e getta le basi per una relazione profonda e duratura con i propri pubblici. I video così strutturati sono strategici ed efficaci per accrescere e migliorare anche la percezione che il pubblico ha nei confronti di un brand e indirettamente quindi servono ad aumentare la reputazione di un marchio.
Probabilmente chi ha visto quel determinato video, poi acquisterà anche i prodotti e i servizi promossi da quella determinata azienda, ma solo come conseguenza all’adesione con certi valori, quelli che l’azienda è stata in grado di trasmettere e trasferire.
Magari proprio in occasione di un branded video content. Ma affinché questo accada è necessario che il pubblico abbia ben in mente un marchio, quell’attimo prima di effettuare l’acquisto ed è necessario che la percezione di questo brand sia necessariamente elevata, fino a condurlo alla conversione finale.

Per fare in modo che un marchio diventi allora top of mind l’uso di un video si rivela essenziale, perché molto più coinvolgente di qualsiasi altra forma di comunicazione.
E le emozioni si sedimentano nella parte più remota del nostro cervello e sono leve potenti che ci guidano all’azione. Un brand in grado di suscitare emozioni è anche capace di essere ricordato e riconosciuto più facilmente, fino a diventare familiare, perché percepito con il cuore.


Cosa possono fare i branded video content per la tua azienda


Un video che possa avere un “contenuto brandizzato” coinvolge profondamente le persone, grazie ai suoi contenuti altamente emozionali, utilizzando codici diretti come immagini, suoni, musiche, inquadrature, testi e luci. Il coinvolgimento creato in occasione della visione di un video lavora nel profondo e agisce anche a distanza di tempo, aumentando le conversioni nelle vendite e estendendo a dismisura la fiducia nel marchio. Un braned video è anche oggetto di condivisione e conversazione: se un contenuto emoziona e piace, con maggiore facilità sarà oggetto di interazione e di confronto. Un video emozionale sarà più memorabile, più coinvolgente, in grado di avviare relazioni e conversazioni con il brand e sarà più seduttivo e convincente di qualsiasi altro contenuto attraverso cui l’azienda potrà raccontarsi.

Altri articoli dal Blog di Kortocircuito

L’importanza di una voce: il doppiaggio negli spot pubblicitari
L’importanza di una voce: il doppiaggio negli spot pubblicitari
Post produzione video cos’è e come farla
Post produzione video cos’è e come farla
Quanto costa uno spot pubblicitario in TV
Quanto costa uno spot pubblicitario in TV