Il potere del casting perfetto per il tuo spot

Non ti va di leggere? Ascolta l’articolo sul nostro podcast

realizzazione-spot-tv-limonce-casa-di-produzione-video-milano

Quando guardiamo un film, così come uno spot pubblicitario, capita di immedesimarci negli attori, i veri protagonisti della storia! Sono loro che danno un volto e spesso anche una voce ad una narrativa e ai valori che un marchio intende esprimere, trasformando semplici messaggi in esperienze emotive anche intense. Protagonisti, spalla, o comparse sono tantissime le tipologie che si racchiudono nella categoria degli attori e dalla loro corretta selezione, Da un buon casting può  derivare anche il successo di uno spot. 

Se vi siete chiesti quanti tipi di attori esistono o perchè sono fondamentali i provini, non vi resta che ascoltare, leggere e guardare come portiamo le idee fuori dal circuito.


Guardiamo agli attori bambini, pensiamo a come una bambina che gioca, ride, o si stupisce davanti alla camera, porta con sé l’innocenza e la meraviglia dell’infanzia. O ancora, chi lo ha detto che si possa recitare solo con  lo sguardo o con il viso? I manisti, infatti, ci insegnano come sia possibile comunicare ed esprimere significati anche senza parole, utilizzando semplicemente una parte del loro corpo, le mani per l’appunto. Con un linguaggio non verbale, narrano storie attraverso gesti misurati e precisi. Importantissimo anche il ruolo degli attori “ senior“,gli attori anziani,”. Loro sono la rappresentazione di esperienza e saggezza,  a cui basta un semplice gesto, una semplice espressione, per trasmettere sicurezza e fiducia, qualità preziose per tutte le aziende che fanno dell’affidabilità e della tradizione i propri valori portanti. Seguiteci allora in questo racconto, scopriamo più da vicino qual è l’ingrediente per un casting perfetto e come si definisce l’identikit del talento ideale.


Provini Milano: palcoscenico urbano per sogni inediti


Milano, ma anche altre metropoli della moda, dell’arte e del design, sono popolate da giovani aspiranti attori in cerca del casting migliore che possa  rivelarsi un vero e proprio trampolino di lancio per avviare una carriera nel mondo dello spettacolo. I casting per spot pubblicitari, shooting video o per il cinema, sono strumenti efficaci sia per il principiante, sia per chi sta dietro le quinte del mondo video già da un po’: il casting, quindi, ha un potere enorme sulla percezione dello spot da parte del pubblico. 

Primo step: è importante definire l’identikit giusto dell’attore


Chi sta dietro alle produzioni ha il compito di definire il profilo giusto del talento, perché è l’attore a conquistare la principale visibilità davanti all’obiettivo. Ed è lui che dona un volto (spesso anche una voce) ad una emozione e si fa testimone di un Brand di cui deve necessariamente incarnare in maniera perfettamente aderente i valori. In poche parole, l’attore dovrebbe bucare lo schermo, ma allo stesso tempo rappresentare un carattere, una determinata personalità. Le audizioni per film e i casting per televisione sono utili solamente se, in precedenza, si è stilata una visione chiara del messaggio e dei valori da trasmettere: questi fattori sono alla base, ad esempio, dell’iconicità di alcuni personaggi di spot pubblicitari, che nel tempo, sono diventati immediatamente associabili al marchio, come Capitan Findus, ad esempio. Quanti marinai dei celebri bastoncini di merluzzo impanati e fritti si sono succeduti? Merito di continui casting, di  audizioni e provini mirati che scoprono talenti destinati a rimanere impressi in un immaginario collettivo. 

Dove cercare i talenti?


Può anche succedere che i migliori talenti si scoprano in modo del tutto fortuito e occasionale, e sono persone comuni, notate per caso. Lo sapevate, ad esempio, che Harrison Ford, il mitico Indiana Jones, faceva il falegname? O che Alain Delon faceva il commesso?
Veri e propri colpi di fortuna, che non sono poi così rari come si potrebbe credere! Per questo motivo, esiste anche una figura professionale specifica, il cosiddetto talent scout, lo scopritore di talenti, che ha il compito di girare per agenzie, scovare volti nuovi nei locali, improvvisare casting e provini per la strada e in occasione di eventi di tendenza, mostre, eventi fieristici. Se non si ha la fortuna di essere scoperti per caso o per strada, il consiglio per gli aspiranti attori è quello di continuare a studiare e di partecipare ai provini. La strada più canonica, la carta da giocare per l’aspirante attore è l’agenzia di casting, un’ ambiente professionale, sicuro e accogliente dove iscriversi per partecipare alle audizioni.

I nostri casting


Il casting è dunque una risorsa molto utile per scoprire nuovi talenti, ma è necessario valutare non solo il talento e l’appeal estetico della persona, ma anche skills come versatilità, approccio con il brand, chimica e adattabilità.

Il casting per Ceramica Flaminia e il sistema Gosilent


Sveliamo qui qualche piccolo segreto riguardo alla scelta del casting dello spot tv per  Ceramica Flaminia.

Tutto si sviluppa ed evolve intorno al rivoluzionario sistema di scarico GoSilent, simbolo di silenziosità e pulizia e alla storia della protagonista: una bambina dotata di una sottile astuzia, che vuole liberarsi, il prima possibile, di una probabile “pericolosa” acqua colorata, in maniera silenziosa e invisibile. Tutto nella piccola è “comunicativo”: dal suo incedere silenzioso e “in punta di piedi”, fino ai suoi piccoli occhi furbi che, in un misto tra sorpresa e soddisfazione, ispezionano la tecnologia di un wc assolutamente bello, facile da pulire e, soprattutto, silenzioso, che aiuta la piccola a combinarne di ogni!
La ricerca della piccola protagonista è stata una ricerca intensa, focalizzata sul poter catturare l’essenza dell’innocenza e della furbizia, fondamentali per dare un volto ad un sistema che opera con silenziosa precisione. Nel racconto in cui tecnologia, innovazione e emozione convergono in un ritratto vivido e delicato, ,il brand di prodotto, GoSilent, si svela attraverso la tenerissima semplicità di una bambina, e manifesta la propria capacità di efficienza e innovazione: un sistema che è capace di guidare l’acqua in un vortice di precisione, materializzando non solo un prodotto, ma diventando un co-protagonista silenzioso ed una presenza potente ma discreta.

La sinfonia dei sensi dietro la raffinata produzione per Limoncè


Commissionato da Next 14, lo spot video per Limoncè, è un inno alla freschezza e alla tradizione, andato in onda questa estate sulle principali reti televisive: Mediaset, SKY, La7D, Discovery.
Il casting è stato il punto forte della narrazione: una ricerca minuziosa e dettagliatissima per scoprire visi  e mani che potessero incarnare, con autenticità e passione, la storia da raccontare. Tra tutti i protagonisti, i due signori che giocano a carte, hanno portato sul set non solo la presenza scenica, ma anche una forte risonanza emotiva. Mentre in un caldo pomeriggio assolato, due amici giocano a carte, bevendo Limoncè,  c’ è  chi si gode un fresco cocktail a base dello stesso liquore. La presenza di tutti questi attori, tra cui anche il manista che versa in modo fascinoso la bevanda nel bicchiere, ci suggerisce che Limoncè è per tutti. Il liquore di limoni siciliani più famoso al Mondo si fa non solo bevanda, ma personaggio: un compagno vivace nelle sfide frizzanti della giovinezza veloce e un fedele presenza nei momenti morbidi e misurati dell’amicizia più duratura.

Questo articolo è stato realizzato grazie agli incentivi TOCC “Transizione ecologica organismi culturali e creativi” promosso dal Ministero della Cultura e gestito da Invitalia, grazie ai fondi dell’unione europea NextgenerationUe.

*Il podcast KortoTalks è stato realizzato grazie alla partnership con Milk Studios, con Davide di Pasquale di Associazione Uniamoci onlus, grazie a Marco Bongi dell’Associazione pro retinopatici e ipovedenti, grazie a Dario Sorgato dell’associazione NoysyVision Onlus.

Altri articoli dal Blog di Kortocircuito

Video marketing: come fare marketing con i video professionali
Video marketing: come fare marketing con i video professionali
Il ruolo del produttore cinematografico: chi è e cosa fa?
Il ruolo del produttore cinematografico: chi è e cosa fa?
Attrezzature cinematografiche: un arsenale dietro le quinte
Attrezzature cinematografiche: un arsenale dietro le quinte